martedì 19 luglio 2011

Samuele Piga, lo stilista della figa

Tempo fa ho comprato un libro che vale la pena comprare SOLO PER IL TITOLO. Merita di diventare un best seller solo per quello, e si chiama:
"Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare". Potevo continuare a vivere anche senza le poesie che contiene, ma non posso rinunciare ad averlo - sono troppo d'accordo con l'enunciato di base.
E' un po' come "l'importanza di chiamarsi Ernesto" - ci sono cose da cui non puoi prescindere.
Venendo a stasera: apro la tele a caso, e cosa trovo? una trasmissione sul sesso (una conduttrice giovane, per un sesso giovane, per giovani, ecc..).
La giovane conduttrice, tra dildo (alcuni notevoli, devo ammetterlo), preservativi e risolini vari a un certo punto approda all'esperienza clou della serata: il parrucchiere (anzi lui si definisce stylist, mi pare) per la figa.
Lei, professionalissima, se la fa acconciare in diretta per un'ora dicendo mille cazzate, ma alla fine NON CE LA FA NEANCHE VEDERE.
Unica consolazione: il parrucchiere si chiama Samuele Piga.
Cazzo. Come si fa resistere a questo titolo? Me lo offre troppo su un piatto d'argento.
Dopo 3 settimane che nemmeno passo di qua, dopo 3 settimane di full immersion spirituali, e dopo un bel post profondo che (anche se non lo sapete) vi sarebbe UTILISSIMO, ma che non avete cagato nemmeno di striscio, come resistere alla tentazione??..
La tentazione di un post che già vale la pena solo per il titolo. Samuele Piga, lo stilista della figa.
Buonanotte.

4 commenti:

  1. Giuro che nella prossima casa in cui mi trasferisco (che, sigh, devo ancora trovare... e la fine d'Agosto s'avvicina sempre di più...) non ci voglio il televisore... tanto, se devono trasmettere programmi di questo tenore, meglio passare la serata, no so, in uno stalletto... Cioè, ma una cosa di questo tipo fa audience?... Boh, io avrei cambiato canale dopo i primi 10 secondi a dir tanto... Mandano in onda cose del genere, e poi si stupiscono se i 14enni vanno a scuola armati di kalashnikov e fanno una strage... bè, dopo aver visto cose del genere in TV, mi sembra proprio il minimo... Okay, la prossima volta voglio uno stylist che fa le treccine ai peli delle ascelle... se fa audience uno che acconcia la figa, una cosa del genere spaccherebbe...!

    RispondiElimina
  2. A me piace la figa vecchia maniera, sono una classicista.
    Ci manca che le donne inizino a preoccuparsi di come si tengono la passera acconciata!
    Anche io non voglio più la televisione, concordo con Veggie, anche perché vivo in una casa di teledipendenti e la cosa inizia ad infastidirmi.
    Se non ho commentato il post prima abbi pietà. Ho finito oggi gli esami.
    ^_^ ora sono tutta vostra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di aver commentato questo intellettualissimo post, care Veggie e Kore,, e tu, Koreeeeeee.. cosa dovrei dire che ti rispondo quasi un anno dopo?? ma che dire, è sempre una tale gioia vederti spuntare

      Elimina
  3. cara Mari e care tutte; allora, questo post di diverso tempo fa mi è rimasto impresso; abbastanza per ricordarmene oggi e lasciarvi un interessante approfondimento in merito!
    http://tiasmo.wordpress.com/2014/01/08/la-tavola-sinottica-della-vagina-chiedila-alla-tua-estetista/
    :D e abbracci a tutte

    RispondiElimina

Il 2010 è passato.. ma le amiche del calendario di Veggie le voglio ancora qui! :-)

Un pensiero ogni tanto
Ogni tanto ti dico una cosa. Non è che un pensiero, una buonanotte...
vieni a prenderlo, prima di andare a dormire. Se passerai a prenderlo
alla mattina, allora sarà un buongiorno. Ti chiedo solo di fargli un
piccolo, piccolo spazio fra gli altri tuoi pensieri. ;-)

 
Contemplating and feeding LIFE


 

Buddha Quotes

"Non sapete che siete tempio di Dio, e che lo Spirito abita in voi? Se uno distrugge il suo tempio, Dio distruggerà lui. Perché sacro è il tempio di Dio, che siete voi". (1 Cor. 3, 15-17)

Hai pensato ad adottare un cucciolo?

Hai pensato ad adottare un cucciolo?
qui..http://www.adottauncucciolo.net ma anche qui...! http://animaliaiutiamoli.blogspot.com