mercoledì 12 settembre 2012

Bambini, anoressia e lap dance

E pedofilia. Qual è il nesso? Sono in impressionante aumento anoressia e bulimia fra i bambini piccoli, sotto ai 7 anni. E i genitori non se accorgono; anzi: spesso sono proprio loro i principali istigatori di tutto questo dolore. E se non fosse così, non sarebbero in impressionante aumento anche i business vomitevoli che grufolano intorno alla sessualizzazione infantile, facendo soldi sulla pelle dei piccoli. Sono tali i concorsi di bellezza per bambini (introdotti anche in Italia da un paio d'anni), i centri estetici (!) per bambini (anche di questi se ne contano già un paio in Italia, uno a Milano e un altro a Treviso), e ora anche i "corsi" di attività ginniche note finora solo come competenze specifiche delle ballerine da night, come la Lap Dance.  Come può venire in mente una cosa così straziante? "Li facciamo perché sono i genitori a chiedercelo", si difendono per esempio questi sciacalli che dal Canada propongono la bella novità di cui non c'era affatto bisogno. Genitori: cosa rispondete?


4 commenti:

  1. Post inquietante.
    Soprattutto perchè rispecchia una realtà esistente.. e se penso che solo i concorsi di mini-miss in America danno allo stomaco..
    Mi congratulo per la linea d'attacco dei tuoi post. ;)
    Sono ripassata anche per segnalarti la correzione: http://berceusedulatte.blogspot.it/2012/09/il-brivido-di-meraviglia-e-delluomo-la.html ;)

    RispondiElimina
  2. Porca miseria che disgusto..
    i bambini sono le creaturine più candide del mondo e li stanno brutalizzando tra sesso e paranoie, facendo iniziare la loro adolescenza a sei anni.
    Se questo è il futuro c'è veramente da mettersi le mani nei capelli.
    Orribile, non ho parole. Bandirei tutto: concorsi, centri estetici, lap dance.
    Il mondo galoppa verso la pedofilia e io lo ripeto da anni, anche se nessuno sembra aver avuto voglia di darmi ascolto.

    RispondiElimina
  3. Sono sconcertata, pur avendo sofferto di anoressia infantile.
    I bambini sono solo quel che sono...ovvero BAMBINI, non RAGAZZI a cui fare il lavaggio del cervello. Non dovrebbero esistere cose come i cantri estetici per bambini...stiamo scherzando? Al massimo servono più centri ricreativi!La nostra società sta andando a rotoli..e sicuramente questo ne é un segno.

    ファイ

    RispondiElimina
  4. Leggendo questo tuo post, mi viene inevitabilmente in mente la frase: "Se c'è uno che parla è perchè c'è uno che ascolta". Se queste iniziative prondono campo, e c'è chi le propone sempre più in tutti i Paesi, è perchè evidentemente ci sono persone disposte a star dietro a questo genere di cose.
    Io credo che per essere adulti c'è tutto il tempo, per cui sarebbe opportuno lasciare i bambini essere semplicemente dei... bambini. Anche perchè i bambini sono ovviamente molto facilmente manipolabili, e assorbono come spugne tutto quello che gli viene proposto... quindi sarebbe opportuno proporgli cose adeguate alla loro età... Non so, io a 6 - 7 anni giocavo a calcio al campetto con i miei amici, e mi sembrava una cosa così... normale.
    Mi viene da pensare a che genere di genitori può venire in mente di mettere i loro figli in cose del genere...

    RispondiElimina

Il 2010 è passato.. ma le amiche del calendario di Veggie le voglio ancora qui! :-)

Un pensiero ogni tanto
Ogni tanto ti dico una cosa. Non è che un pensiero, una buonanotte...
vieni a prenderlo, prima di andare a dormire. Se passerai a prenderlo
alla mattina, allora sarà un buongiorno. Ti chiedo solo di fargli un
piccolo, piccolo spazio fra gli altri tuoi pensieri. ;-)

 
Contemplating and feeding LIFE


 

Buddha Quotes

"Non sapete che siete tempio di Dio, e che lo Spirito abita in voi? Se uno distrugge il suo tempio, Dio distruggerà lui. Perché sacro è il tempio di Dio, che siete voi". (1 Cor. 3, 15-17)

Hai pensato ad adottare un cucciolo?

Hai pensato ad adottare un cucciolo?
qui..http://www.adottauncucciolo.net ma anche qui...! http://animaliaiutiamoli.blogspot.com